Prodotti

Giganti di Langa

Arrivano in terra di Amarone i Giganti di Langa. Una giornata di assaggi, degustazioni e dialogo con i produttori organizzata dall’Associazione culturale Arte&Vino a Villa Quaranta di Pescantina (Verona) per domenica 20 novembre 2016. Cuore della manifestazione il banco d’assaggio con 41 produttori di Barolo, Barbaresco, Nebbiolo e Barbera, dai grandi nomi di riferimento agli emergenti. A questi si aggiungeranno 9 aziende artigiane con prodotti gastronomici tipici piemontesi.
“Sarà una panoramica completa su una terra – commenta il Sommelier Roberto Gardini, a cui è affidata una delle due master class della giornata – in perpetuo dialogo tra tradizionalisti e modernisti. Un territorio che si evolve per rimanere sempre uguale a se stesso, dove dominano due vini complessi, come Barolo e Barbaresco, che sanno essere ruvidi ed eleganti al tempo stesso”.
Banchetti aperti dalle 11,30 alle 19,30 con possibilità di assaggi illimitati. I visitatori, prima di immergersi nelle Langhe, saranno accolti da un calice di Prosecco offerto dalla Cantina Baraldi – Olio e Vini di pregio, partner principale della manifestazione.
Alle ore 11.30 è previsto il convegno Vignaioli si nasce o si diventa? moderato dal giornalista Paolo Dal Ben sul tema del passaggio generazionale e della crescita imprenditoriale nelle aziende vitivinicole delle Langhe.
Parteciperanno al dibattito cinque produttori di età e visioni differenti: Veronica Santero, dell’azienda Palladino; Pietro Colla dei Poderi Colla; Giulia Negri dell’omonima azienda, figlia di Giovanni Negri della Cantina Serradenari; Sergio Germano, della cantina Ettore Germano, e Massimo Rivetti dell’omonima cantina.
Nel pomeriggio due degustazioni a numero chiuso arricchiranno l’offerta della giornata. Alle 15.30 il laboratorio su Barolo e Barbaresco a confronto, dove il giornalista e critico Pier Luigi Gorgoni guiderà nella degustazione di sette vini, tre Barbaresco e quattro Barolo: Barbaresco Canova 2013 – Azienda Agricola Ressia; Barbaresco Rabajà 2013 – Azienda Cortese Giuseppe; Barbaresco Serraboella 2012 – Azienda Agricola Massimo Rivetti; Barolo Classico 2012 – Ceretto; Barolo Classico 2012 – Oddero Poderi e Cantine; Barolo Ornato 2011 – Azienda Agricola Palladino; Barolo Lazzarito 2009 – Azienda Agricola Ettore Germano.
Alle 17.30 il sommelier Roberto Gardini, affiancato dal produttore Mauro Mascarello, condurrà alla scoperta del Monprivato, attraverso una verticale di sei annate: 1988, 1990, 1998, 2003, 2004 e 2010.
Ingresso al prezzo di € 18, ridotto per soci Ais, Onav, Fis, Fisar e Arte&Vino a € 15. Operatori del settore a € 10, presentando un biglietto da visita all’ingresso o invitando richiesta via mail a associazionearte.vino@gmail.com.
Fino al 13 novembre inoltre si può acquistare il biglietto in prevendita alla pagina http://associazionearte-vino.it/negozio/al prezzo promozionale di € 13.
Sponsor tecnico della manifestazione: YouWine.

Info in breve | Giganti di Langa
Data: 20 novembre 2016
Orari di apertura: 11,30 – 19,30
Luogo: Villa Quaranta, Via Ospedaletto, 57, 37026 Ospedaletto, Pescantina VR
Ingresso: € 18. Ingresso ridotto per soci Ais, Onav, Fis, Fisar e Arte&Vino € 15; per operatori di settore, previo accredito a associazionearte.vino@gmail.com, € 10,00.
Info: http://associazionearte-vino.it/

By |Prodotti|Comments Off on Giganti di Langa

La Basilicata tra Aglianico e formaggi

Sabato 24 settembre 2016 ore 9:00

Hotel Carlton – Ferrara via Garibaldi, 93

Ais Ferrara propone, in collaborazione con la delegazione Onaf di Ferrara Ravenna e Rovigo, una mattinata insieme per conoscere questa regione ricca di storia e tradizioni, attraverso il vino più conosciuto della regione ed i formaggi che maggiormente esprimono il territorio.

Vini in degustazione:

– Aglianico del Vulture DOC – Il Sigillo – Cantine del Notaio – Rionero in Vulture (PZ)

– Aglianico del Vulture DOC – Serpara – Vigneti Re Manfredi – Venosa (PZ)

– Aglianico del Vulture DOC – Masquito . Colli Cerentino – Maschito (PZ)

– Aglianico del Vulture DOC – Al Volo – Alovini – Genzano di Lucania – (PZ)

– Aglianico del Vulture DOC – Stupor Mundi – Carbone Vini – Melfi (PZ)

– Aglianico del Vulture DOC – Basilisco – Az. Agr. Basilisco – Barile (PZ)

Formaggi in degustazione:

– Caciocavallo podolico – Az. Agricola. Carbone – Vaglio di Basilicata (PZ)

– Canestrato di Moilterno IGP – Caseificio Viola – Gorgoglione (MT)

– Pecorino di Filiano DOP – Soc. Agricola Parco delle Bontà Caggiano – Forenza (PZ)

– Cacioricotta lucano – Caseificio Pietra del sale – Avigliano (PZ).

Ci accompagneranno in questo breve viaggio Eugenio Tropeano, delegato Ais di Potenza e Biagio Motta, consigliere di Ais Basilicata.

Preziosa sarà la partecipazione di Michele Grassi, delegato Onaf Fe Ra Ro, che guiderà l’assaggio dei formaggi introducendo anche la tecnica di degustazione Onaf.

Per le prenotazioni:

​Il costo dell’evento è di € 25,00

 

By |Prodotti|Comments Off on La Basilicata tra Aglianico e formaggi

Cosmofood

Dal 12 al 15 novembre 2016 torna a Vicenza Cosmofood con un ricco calendario di eventi dedicati ad appassionati e pubblico professionale. 450 espositori presenti

Il mondo del’enogastronomia si incontra a Vicenza dal 12 al 15 novembre 2016 per Cosmofood. La quarta edizione della manifestazione ospitata nei padiglioni della Fiera di Vicenza cresce ulteriormente rispetto alle edizioni precedenti con 450 espositori previsti e 42.000 visitatori attesi. Si conferma così come il principale evento fieristico del Nordest dedicato a food, beverage e professional equipment nella ristorazione. Cosmofood si rivolge sia agli appassionati di cucina, desiderosi di trovare nuove idee per le loro ricette, sia al pubblico dei professionisti della ristorazione. Da quest’anno inoltre si apre ai mercati internazionali con una nutrita presenza di espositori esteri.
100 gli eventi in programma nei quattro giorni tra degustazioni guidate, showcooking con grandi chef, workshop e corsi, molti dei quali rivolti agli operatori del settore per aggiornarsi e scoprire nuove tendenze.
Tre i padiglioni su cui si svilupperà l’evento quest’anno, uno in più rispetto alla passata edizione. Un’area sarà interamente dedicata ai prodotti alimentari: al suo interno troveranno posto le aree Cosmowine, con il meglio del settore enologico da tutto il mondo; Cosmobeer, dedicata alla birra artigianale; Food, per la ristorazione e i prodotti di qualità e l’area dedicata al mondo delle intolleranze alimentari, Gluten Free, Bio &Vegan. Un intero settore sarà quindi dedicato all’enogastronomia internazionale per scoprire prodotti e tradizioni di altri paesi.
Due i padiglioni occupati da Cosmotech, l’area dedicata alle attrezzature professionali, raddoppiata rispetto alla scorsa edizione. Qui sarà possibile incontrare direttamente le aziende e scoprire le ultime novità tecnologiche nel campo della ristorazione.

Info in breve | COSMOFOOD Expo Food Beverage Technology
Data: dal 12 al 15 novembre 2016
Orari di apertura: pad 7 sabato, domenica e lunedi dalle 9 alle 22 e martedì dalle 9 alle 19. Pad.1 e 6 tutti i giorni dalle 9 alle 19
Luogo: Fiera di Vicenza (uscita A4 Vicenza ovest)
Ingresso: € 7. Ingresso gratuito per disabili e bambini fino ai 10 anni, biglietto ridotto ad € 5 per le scolaresche

By |Prodotti|Comments Off on Cosmofood

Asolo Wine Tasting

Domenica 8 maggio torna l’Asolo Wine Tasting. L’evento organizzato da Consorzio Vini Asolo Monello, giunta alla quinta edizione, si terrà ad Asolo, negli spazi di Palazzo Beltramini. I banchi di assaggio saranno aperti al pubblico dalle 10.30 alle 19:00, l’evento è in collaborazione di Slow Food e di Ais Veneto.
26 i produttori del Consorzio presenti per far conoscere i segreti che rendono unici i vini dell’Asolo Montello, un territorio attento nei confronti della biodiversità e al recupero di varietà e tradizioni antiche. Ci sarà l’Asolo Prosecco Superiore DOCG nelle sue diverse versioni, in particolare l’Extra Brut – Asolo è l’unica denominazione nel panorama del Prosecco che può definire la tipologia Extra Brut nelle bottiglie prodotte con la DOCG – ed il ColFondo – il Prosecco rifermentato in bottiglia e senza sboccatura, come da tradizione di queste zone. Ci sarà anche la Recantina DOC, vitigno coltivato da quasi quattro secoli nel Trevigiano, praticamente scomparso all’inizio del Novecento, recuperato grazie a un lavoro di ricerca seguito dal Consorzio. Vini, quelli dei Colli di Asolo e del Montello, che nascono in luoghi in cui è tutelata la biodiversità, dove convivono boschi e fonti d’acqua, dove oltre alla coltura e la cultura della vite ci sono altri prodotti agricoli come patate, mele, ciliegie, piselli, fagioli e altri presidi di eccellenze gastronomiche.
L’evento è aperto al pubblico. Il costo della degustazione dei vini sarà di 10 € comprensivo di tasca e bicchiere souvenir.
Asolo Wine Tasting si potrà seguire anche sui canali social ufficiali del Consorzio attraverso gli hashtag #AsoloWT #proseccosegreto #vitignisegreti.
Per maggiori informazioni
www.asolomontello.it

By |Prodotti|Comments Off on Asolo Wine Tasting

Una verticale orizzontale?

Lunedì 21 Marzo, ore 20:30

Degustazione di Parmigiano Reggiano DOP di tre diversi caseifici di stagionatura: 24 e 36 mesi.

Costo della serata € 18,00 (soci onaf in regola con il versamento della quota 2016), € 20,00 i non soci.

Per info e iscrizioni rivolgersi a Teomar infocorsi@teomarfaenza.com o 3920407179. Termine iscrizioni 19 Marzo.

Teomar – via Ravegnana, 220.

By |Prodotti|Comments Off on Una verticale orizzontale?

#Vincitore conversare con Monteversa

Giovedì 3 Marzo

La cantina di Monteversa e l’Agriturismo Fondo Madonnina si incontrano e si fondono in una cena con degustazione. Quattro piatti accompagnati da quattro vini della cantina Monteversa dei Colli Euganei. Un’occasione per gustare una cena con i piatti che caratterizzano il territorio e che rispettano il principio dei prodotti Km 0 e degustare una selezione di vini di Monteversa, raccontate da Giovanni Bressanin e da Emanuele Pregnolato. il costo della serata, degustazione più cena, è di 25 €.

Tel. 3420484103

By |Prodotti|Comments Off on #Vincitore conversare con Monteversa

Grandi vini a Villa Cagnoni Boniotti

La prestigiosa sede di Villa Cagnoni Boniotti a Gognano di Villamarzana (RO) ospiterà domenica 15 novembre la prima edizione di “Eyes Wine Shut”, evento di levatura europea che proporrà ben 67 banchi di assaggio di vignaioli artigiani di territorio provenienti da tutta Italia, oltre a Francia, Germania, Croazia e Slovenia.

Da un’idea di Antonella Casadio, l’incontro è organizzato da Andrea Marchetti, coordinatore ed anima del team Vinessum di Bologna e da Meteri, distributore con sede a Venezia di vini “naturali”, nella cui scuderia militano alcuni dei vigneron più talentuosi d’Europa.

Eyes Wine Shut accoglierà il pubblico dalle 11 alle 19 e proporrà anche tre postazioni di ristoro street food gourmet affidati ad “Estro Vino e Cucina” di Venezia, “La Stazione” e “L’Hostaria” di Castel D’Ario (MN) e “Chef in Viaggio” di Marcon (VE). I fratelli Spezzamonte di Estro proporranno inoltre un master sul tramezzino veneziano, prenotabile a parte per i soli possessori di biglietto di ingresso ad Eyes Wine Shut.

L’ingresso per la giornata di domenica alla villa cinquecentesca avrà un costo di 20 €.

Lunedì 16 novembre la stessa location ospiterà “Ambasciatori del Terroir”, evento ad invito per operatori organizzato dal solo team Meteri.

Su prenotazione sarà possibile usufruire di un servizio di collegamento tra la stazione FS di Rovigo e Villa Cagnoni Boniotti.

Ulteriori info:

https://www.facebook.com/vinessum/

By |Prodotti|Comments Off on Grandi vini a Villa Cagnoni Boniotti

L’anima rossa di Terlano

Venerdì 23 Ottobre, ore 20:30

Una serata alla scoperta delle eccellenze a bacca rossa dell’Alto Adige.

Costo della serata Euro 35,00 a persona. Per info e prenotazioni 0426 68194

La Taverna – Rosolina

 

By |i WeekEnd di Gaya&Gusto, Prodotti|Comments Off on L’anima rossa di Terlano

Gustus – Vini e Sapori dei Colli Berici

Data: sabato 24 e domenica 25 ottobre
Luogo: Palazzo Valmarana Braga, Corso Fogazzaro, Vicenza
Biglietto: Ingresso al banco d’assaggio comprende: calice, coupon per 8 degustazioni di vini DOC o distillati, degustazione tipicità gastronomiche. Costo 20 €.
Prezzo ridotto prenotando online su gustus.stradavinicolliberici.it e per i Soci Ais, Onav, Slow Food, Fisar, Ristoranti Che Passione. Costo 15 €.
La partecipazione alle degustazioni tematiche (previa prenotazione e fino ad esaurimento posti disponibili) non comporta alcun sovrapprezzo.
Info: www.gustus.stradavinicolliberici.it

By |Prodotti|Comments Off on Gustus – Vini e Sapori dei Colli Berici

Serate di-vino

Vivi un’esperienza gusto sensoriale degustando vini di nicchia, raccontati da chi segue l’azienda per passione e lavoro! Il percorso prevede 4 serate organizzate per chi ama il vino e vuole viverlo ascoltando la sua storia.

Il CAFFÉ 56 in Corso Garibaldi a Mantova sarà la nostra location.

Prima cena con degustazione guidata MERCOLEDÍ 14 OTTOBRE ore 20.30.

Percorso tra 4 vini di 4 diverse cantine per scoprire la sorprendente anima bianca di una terra tradizionalmente rossa. Cantine La Valle del Sole,   Aurora, Fiorano e Ps Winery.

Costo della serata solo 20 €. I posti sono limitati.

Se sei curioso e hai voglia di divertirti degustando, ti aspettiamo mercoledì 14/10.

Per chi partecipa alle 4 cene con degustazione di ottobre e novembre, visita gratuita a sorpresa in una cantina nel mese di dicembre!

 

Per informazioni e riservarti un calice di-vino:

Marta

348/3156197

Merlo.marta@icloud.com

By |i WeekEnd di Gaya&Gusto, Prodotti|Comments Off on Serate di-vino