Altrove

Uno chef in viaggio tra gusti e territori

Giovedì 13 Novembre, alle ore 20:30

Presentazione del libro di Paolo Bodon “Uno chef in viaggio tra gusti e territori”.

Osteria Capoborgo – Gavardo – Brescia

 

By |Produttori|Comments Off on Uno chef in viaggio tra gusti e territori

Festa del Pane e dello Strudel

Domenica 5 Ottobre

Partenza da Solesino e Rovigo per il Trentino Alto Adige. Arrivo a Bressanone, incontro con la guida e inizio della visita guidata della città situata tra Isarco e Rienza. Fatevi incantare dal suo carattere medioevale quasi immutato, dal suo maestoso Duomo in stile barocco con il celebre chiostro ed il palazzo Vescovile. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per ammirare gli stand e le bancarelle del pane, dello strudel e dello Zelten. I panettieri in piazza Duomo vi illustreranno le varie tecniche di lavorazione e cottura del pane con marchio di qualità altoatesino, un viaggio nel passato che permetterà di scoprire piccoli trucchi e segreti per la riuscita di un ottimo prodotto! Nel tardo pomeriggio sistemazione in pullman e partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.

Quota individuale di partecipazione Euro 45,00.
La quota comprende: Viaggio con pullman riservato, Guida di due ore per Bressanone, Accompagnatore d’agenzia.

Per informazioni e iscrizioni: 0429 770993

By |Eventi|Comments Off on Festa del Pane e dello Strudel

Riprendiamoci il fine pasto!

Domenica 5 Ottobre, dalle 15:00 alle 23:00

A Nogaredo, in provincia di Trento le porte della Distilleria Marzadro si spalancheranno per far conoscere il loro mondo. Tra i profumi delle vinacce e il rame luccicante degli alambicchi, pronti a fare la loro “magia distillatoria”, ci sarà l’occasione di vedere da vicino come nasce la Grappa, prodotto dell’eccellenza italiana. Undicesima Edizione per l’amato appuntamento di Grapperie Aperte che, anno dopo anno, continua a riscontrare consensi e successi da parte degli intenditori, degli esperti e degli appassionati alla costante ricerca di nuove esperienze. Chi arriva alla Distilleria Marzadro di certo non può sbagliare, tra cortesia, professionalità, tradizione e competenza! La Distilleria farà riscoprire ai suoi ospiti quanto possa essere gradevole sedersi e degustare Grappa, magari abbinandola al caffè, a un buon sigaro o, per i più golosi, a un invitante e godereccio cioccolato!

Ingresso Euro 3,00.

Distilleria Marzadro – Via Per Brancolino, 10 – Nogaredo (Tn) – Tel. 0464 304555 – www.marzadro.it

By |Eventi|Comments Off on Riprendiamoci il fine pasto!

L’ erba dello chef è sempre più buona

Mercoledì 7 Maggio, dalle ore 18.30 .

In collaborazione con l’azienda olandese Koppert Cress, leader nella produzione e nella lavorazione di
micro ortaggi per cucina, e l’Hotel Melià Genova, è nata l’idea di costruire un aperitivo a tema, durante il
quale lo chef avrà a disposizione le oltre 35 erbe differenti proposte a catalogo per dare vita a ricette uniche
nello stile e nel gusto.

La serata di inaugurazione è riservata alla stampa, ai food blogger e agli ospiti dell’albergo.

 

Hotel Melià Genova presso la Blue Lounge Terrace – via Corsica 4 – 16128 Genova – staff@ilmangelo.it

By |i WeekEnd di Gaya&Gusto|Comments Off on L’ erba dello chef è sempre più buona

Corsi di cucina 2014 Primavera – Estate

Aprile

Sabato 12 ABC del cioccolato, ore 18.30.

Lunedì 14 Cucchiaini e bicchierini, ore 18.30.

Mercoledì 16 E tu come le fai?, ore 18.30.

Giovedì 17 In cucina alla Tesec Guastalla, ore 17.30.

                    In cucina da Farinazzo Poggio Rusco, ore 18.30.

Le Tamerici srl – via Romana Zuccona, 208 – 46031 S. Biagio, MN – Tel. 0376 253371 – corsicucina@letamericisrl.com – paola@letamericisrl.com – www.letamericisrl.com – Facebook: Le Tamerici .

 

By |Corsi|Comments Off on Corsi di cucina 2014 Primavera – Estate

Le “sei facce” della… cucina

Paolo Barichella e La Cucina Efficace al Fuorisalone del Mobile 2014:

uno show cooking d’eccezione al termine del quale si brinderà
con i vini della Cantina Tollo.

Milano, 9 aprile 2014. Sarà uno degli eventi più curiosi del Fuorisalone 2014: un appuntamento capace di unire cucina, design e un nuovo concept di food ideato per risparmiare tempo e denaro, senza trascurare gusto e divertimento. Il fondatore del Food Design Paolo Barichella racconterà le tecniche contenute nel suo ultimo libro La cucina efficace. Prepara, conserva e porta in tavola usando il…cm³ (Trenta Editore, 2014 – pp. 128) per spiegare come preparare ottimi piatti risparmiando tempo, fatica e riducendo i costi.  Lo show cooking, presso lo Spazio Cappellari di Milano – a due passi dal Duomo –  mostrerà come trasformare semplici ingredienti in sfiziosi aperitivi da servire agli amici, lasciando senza parole anche i gourmand più scettici. Gusto, sapore e design insieme in questa occasione per aprire una finestra alternativa sul mondo della cucina; ma anche consigli, idee e strumenti per rivisitare i piatti della tradizione senza perdere di vista le qualità che rendono irripetibile e di classe tutto ciò che portiamo in tavola.

 

 

By |Uncategorized|Comments Off on Le “sei facce” della… cucina

Pranzo di Pasqua Chef Stefano Ciotti

Domenica 20 Aprile

Uovo in crosta di pecorino, asparagi e porri stufati al tartufo nero;

Tagliatelle con farina di farro al sugo d’agnello, carciofi e radici di prezzemolo;

Faraona ripiena al tartufo nero cotta al forno a legna con patate e purea di mele al rosmarino;

Tortino colante “a primavera”;

Colomba pasquale Pastry-Chef Tomas Morazzini;

Caffè;

Vini da agricoltura biologica azienda agricola bruscoli Marianna in abbinamento.

 

Un pranzo all’insegna di natura e tradizione nel suggestivo paesaggio lacustre della Tenuta Ss. Giacomo e Filippo. Costruito intorno a querce secolari che sfondano il soffitto, con ampie vetrate e un magnifico dehor sul lago, Urbino dei Laghi Ristorante e Naturalmente Pizza è l’ideale per trascorrere la Pasqua, rilassandosi nel verde e degustando i piatti genuini dello chef Stefano Ciotti. Puntando sulle materie prime, in termini di freschezza e qualità, lo chef propone sapori autentici del territorio e li interpreta come vere e proprie emozioni del gusto completamente “naturali”. Ecco il menu: per iniziare, Uovo colante in crosta di pecorino, asparagi e porri stufati al tartufo nero; a seguire, Tagliatelle con farina di farro al sugo d’agnello, carciofi e radici di prezzemolo, e Faraona ripiena al tartufo nero cotta al forno a legna con patate e pure di mele al rosmarino; infine le imperdibili delizie del Pastry-Chef Tomas Morazzini: Tortino colante “A primavera” e la soffice Colomba pasquale da lievito madre. In abbinamento i vini da agricoltura biologica della Tenuta (Azienda agricola Bruscoli Marianna). Costo a persona: 48,00 Euro.

 

Urbino dei Laghi Tenuta Ss. Giacomo e Filippo – Via San Giacomo in Foglia, 15 – Pantiere 61029 Urbino – Tel. 0722 589426 – www.urbinodeilaghi.it

By |Uncategorized|Comments Off on Pranzo di Pasqua Chef Stefano Ciotti

L’erba dello chef è sempre più buona

Il Mangelo, in collaborazione con Koppert Cress e UNA Hotels & Resorts,
promuove alcune serate dal gusto… inconfondibile!
Milano, marzo 2014. Il Mangelo, la prima guida scritta da chi va al ristorante, festeggia 10 anni di attività
con una serie di eventi in Italia dedicati alla buona cucina e alla creatività, invitando alcuni chef a
sperimentare un nuovo ingrediente per piatti o cocktail molto particolari. Qualcosa di verde e profumato… e
perfettamente legale.
In collaborazione con l’azienda olandese Koppert Cress, leader nella produzione e nella lavorazione di
micro ortaggi per cucina, e con alcuni alberghi della prestigiosa catena UNA, è nata l’idea di costruire
alcune serate a tema, nelle città delle guide dove sono presenti le strutture alberghiere, durante le quali gli
chef avranno a disposizione le oltre 35 erbe differenti proposte a catalogo per dare vita a piatti unici nello
stile e nel gusto. Si svolgeranno fra aprile e settembre a Roma, Milano, Napoli e forse Venezia.
Ogni serata, che si svolgerà a partire dalle 18.30 circa, sarà l’avvio di un’intera settimana a tema, in cui
alcune delle proposte presentate in anteprima resteranno presenti nel menù dell’albergo: finger food, cocktail
o aperitivi, a seconda della fantasia dello chef. Una vera e propria sfida che Il Mangelo ha voluto proporre
alla loro creatività culinaria e che gli chef hanno accolto con entusiasmo, affascinati dal potenziale dei fiori,
delle foglie e dei germogli selezionati da Koppert Cress in ogni angolo del mondo. Per piatti (o bevande)
davvero gourmet, che si sposano perfettamente con il design raffinato ed elegante degli UNA Hotel.
Gli appuntamenti in calendario:
‐ UNA Hotel Roma, via Giovanni Amendola 57, Roma – 14 aprile 2014
‐ UNA Hotel Tocq, via Mazzini 4, Milano – 17 giugno 2014
‐ UNA Hotel Napoli, piazza Garibaldi 9/10, Napoli – inizio settembre (data da definire)
La serata di inaugurazione è riservata alla stampa, ai food blogger e agli ospiti dell’albergo.
Per informazioni o prenotazioni rivolgersi a:
Il Mangelo: Laura Fabbro, staff@ilmangelo.it
UNA Hotels: Paola Batisti (ufficio comunicazione), p.batisti@unahotels.it
Image Building: Simona Vecchies (ufficio stampa), s.vecchies@imagebuilding.it

Il Mangelo – Via Turati,3 – 20121 Milano

By |Articoli|Comments Off on L’erba dello chef è sempre più buona

Annalisa Zorzettig: incontri tra i sensi ed il vino

Nella suggestiva cornice dell’Agriturismo Relais La Collina, immerso nei vigneti dei Colli Orientali, a pochi chilometri dalla storica città longobarda di Cividale del Friuli, nasce Convivio – Incontri di vini e di sensi.

   27 Marzo: “Degustare la musica ascoltando il vino. E viceversa.”

Con Vincenzo Martorella.

10 Aprile: “ARTE VINO COLORI. Viaggio nell’arte. Attraverso i colori del vino.”

Con Philippe Daverio.

24 Aprile: “Degustare il vino: Tra gioco e scienza.”

Con Tiziano Agostini.

8 Maggio: “Pane e vino. Le mani in pasta e il naso nel bicchiere”

Con Enzo Cavallo e la partecipazione di Tullia De Cecco e Alessandro Brunello.

Solo su prenotazione.

Agriturismo Relais La Collina – Via Case Sparse, 10 – Ipplis di Premariacco (UD) – Tel. 0432 1572864 – convivio@zorzettigvini.it

By |Eventi|Comments Off on Annalisa Zorzettig: incontri tra i sensi ed il vino

Merano Winefestival 2014

Un evento che cresce di anno in anno. Qualche anticipazione.

Partiamo dall’edizione 2013 sottolineando il dato più significativo, ovvero il SOLD OUT di sabato 9 novembre. Il significato di questo dato è chiaro, ovvero che il lavoro svolto è stato riconosciuto e premiato come mai prima. Questo ci ha stimolato alcune riflessioni, tra le quali quella che il Merano WineFestival si conferma un evento di portata internazionale e che dovremo lavorare in futuro per conservare questo status e produrre idee nuove osservando con attenzione gli sviluppi dei vari trend nazionali ed internazionali sul tema wine e food.

La prossima edizione si terrà dal 7 al 10 novembre. Tra meno di un mese prenderanno il via le degustazioni dei prodotti inviati dalle aziende che desiderano prendere parte al MWF, mentre la macchina operativa procede con la gestione e l’organizzazione dei prossimi eventi, l’EUROTOUR e il FOOD&WINEFESTIVAL, due progetti paralleli e complementari che hanno il compito di ampliare e diffondere la filosofia del MWF, perfettamente rappresentata dal suo fondatore Helmut Koecher. L’EUROTOUR prevede due passaggi in Europa, uno a Monaco di Baviera (il 28 aprile) e uno a Vienna (il 2 giugno), mentre il FOOD&WINE Festival, dopo aver registrato il grande successo milanese (dall’8 al 10 febbraio scorso) con 6000 ingressi – erano 4000 nell’edizione 2013, si avvia alle due tappe americane (New York 13 ottobre, Chicago 15 ottobre) e alla tappa romana (29 e 30 novembre).

Il Merano WineFestival è inevitabilmente anche portatore di idee e proposte nel mondo del vino e del cibo. Per questo motivo le diverse aree tematiche della manifestazione – dalle degustazioni a Culinaria, da bio&dynamica a GourmetArena passando per BeerPassion, Rue de Chefs e Merano Chef’s Challenge – sono sempre riviste e aggiornate, non solo dal punto di vista dei produttori presenti, ma anche per ottimizzare la comunicazione del singolo prodotto attraverso l’uscita sistematica delle nostre news sui vari  media. Un passaggio al quale teniamo molto è quello del Merano Wine Award, il nostro bollino di qualità che valorizza i vini delle aziende nelle quali crediamo particolarmente e nei cui prodotti ci identifichiamo perché lavorati e immessi nel mercato con la massima cura in ogni dettaglio.

Se le aree tematiche rappresentano il cuore del Merano WineFestival, i nostri progetti rispetto allo sviluppo dell’intero comparto enogastronomico sono sostanzialmente due: il MANIFESTO2014 e il WWEF. Il primo, avviato alla già nel 2013 e presentato nel corso della scorsa edizione del MWF, raccoglie le migliori risorse del mondo del vino italiano e, attraverso una carta di intenti in 5 punti, fissa le priorità rispetto ad un intervento organico sull’intero comparto economico italiano. Il secondo (World Wine Economic Forum) vuole concentrare a Merano, a ridosso del tradizionale festival, le figure istituzionali e del mondo dell’informazione provenienti da tutto il mondo che facciano il punto sugli scenari internazionali del vino e, al contempo, identificare Merano per il futuro come la capitale mondiale del vino.

Infine, Helmut Koecher sarà protagonista di una serie di progetti che lo vedranno al centro di una intensa campagna di comunicazione che tenderà a valorizzare la sua figura di wine teller. Come si è ampiamente dimostrato a Milano, nel corso del FOOD&WINE Festival appena concluso, Koecher è stato protagonista di notevoli abbinamenti “vino-cibo” i quali – approvati convintamente dai 24 chef invitati a proporre la loro personali versioni di piatti della tradizione italiana – hanno coinvolto un numeroso pubblico di esperti ed estimatori. Il format ha così convinto che Koecher si dedicherà – attraverso un calendario di appuntamenti sia dal vivo sia sui media – ad approfondire questo stimolante aspetto del suo lavoro.

By |Articoli|Comments Off on Merano Winefestival 2014