Vicenza

Torna Gustus: vini e sapori dei Colli Berici

Sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015 a Vicenza torna Gustus – Vini e Sapori dei Colli Berici, la sesta edizione della manifestazione ideata dalla Strada dei Vini dei Colli Berici con la collaborazione del Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza per dare voce alle tante produzioni di eccellenza del territorio. Luogo dell’evento si conferma anche quest’anno Palazzo Valmarana Braga, opera di Andrea Palladio, nel centralissimo Corso Fogazzaro.
Gustus – Vini e Sapori dei Colli Berici è un grande banco d’assaggio con i prodotti e le novità delle cantine selezionate tra le migliori dei Colli Berici. Oltre al vino sono presenti le grappe e i prodotti alimentari delle aziende del territorio. Aziende produttrici di miele, formaggi, salumi, olio extra vergine. Gli assaggi gastronomici da abbinare ai vini sono a cura dei ristoratori de Le Buone Tavole dei Berici. Nel corso dei due giorni sono previste quattro degustazioni tematiche per approfondire i vini del territorio e conoscere gli altri vini prodotti con uve Grenache.
L’ingresso al banco di assaggio comprende calice e coupon per 8 degustazioni di vini DOC o distillati e degustazione tipicità gastronomiche. Costo 20 €. Prezzo ridotto per chi si iscrive online su gustus.stradavinicolliberici.it e per i Soci Ais, Onav, Slow Food, Fisar, Ristoranti Che Passione. Costo 15 €. La partecipazione alle degustazioni tematiche (previa prenotazione e fino ad esaurimento posti disponibili) non comporta alcun sovrapprezzo.
Tra le novità di questa edizione c’è l’Anteprima Aspettando Gustus: la cena in Rosso, serata di apertura dell’evento in programma venerdì 23 ottobre con la collaborazione di Ristoranti Che Passione. Durante la cena tre giovani Chef del territorio vicentino propongono un menu dedicato all’abbinamento con i grandi vini rossi dei Colli Berici. Gli chef sono: Alberto Basso del Ristorante 3Quarti, Davide Pauletto de Le Vescovane, Andrea Slaviero del Ristorante Enrico VIII. Durante la cena il filo conduttore è il cuore rosso del Veneto, rappresentato dai Colli Berici. Dress code della serata: il colore rosso. Costo di partecipazione 45 euro. I posti sono limitati, obbligatoria la prenotazione direttamente alla sede della Strada Vini Colli Berici (a Lonigo in piazza Garibaldi, 1 dalle 8.30 alle 13 dal lunedì al giovedì) o tramite bonifico bancario. Info gustus.stradavinicolliberici.it/aspettando-gustus.

By |Articoli|Comments Off on Torna Gustus: vini e sapori dei Colli Berici

Cena quaresimale

Sabato 21 Marzo, ore 20:00

Prima che arrivi la bella stagione, si è cercato un pretesto per poter nuovamente assaggiare il baccalà come lo faceva la signora Rosy. Per chi abita nel circondario di Noventa Vicentina, la signora Rosy era una istituzione della locale ristorazione ed il figlio Luca, che ora ha ben salde le redini della cucina, ha ben imparato le lezioni della madre e tutto ciò lo abbiamo già verificato nella Cena degli Auguri del 2013. Ora ritorniamo sul luogo del delitto ponendoci un grande interrogativo: cosa si beve col baccalà? A Nord lo si accompagna col Vespaiolo, sui nostri colli lo si abbina al Tocai (ophs, non ci abitueremo mai a chiamarlo Tai!) ed invece, verso Ovest è il Durello che primeggia nella scelta. E noi? Per non far torto a nessuno li abbiamo presi tutti in modo che finalmente, sveleremo questo amletico dubbio che ci attanaglia.

Degusteremo una cena quaresimale (ma non troppo) composta da:

Tradizionale baccalà mantecato

Durello spumante Az. Fongaro

Sapidi bigoli co’ la sardela

Vespaiolo Az. Maculan

Hotel Ristorante “ALLA BUSA”  – Via Matteotti, 70 – Noventa Vicentina (VI) – www.allabusa.it

By |Produttori|Comments Off on Cena quaresimale

I vini dei Colli Berici con Giuliano Baldessari ad Asiago Lab

Martedì 17 Marzo

La serata è inserita nella proposta formativa Asiago Lab, il progetto promosso dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago in collaborazione con l’Università del Gusto che offre a professionisti e appassionati del formaggio Asiago DOP percorsi dedicati ad accrescere la competenza professionale e imparare a riconoscere e utilizzare la specialità casearia veneto-trentina in cucina.

Il corso avrà una durata di 4 ore, con inizio alle 19:30. Grazie al contributo del Consorzio

Tutela Formaggio Asiago, il costo è di 45 Euro invece di Euro 90.

Centro di formazione Esac  – Via Piazzon, 40 – Creazzo (VI)

By |Corsi|Comments Off on I vini dei Colli Berici con Giuliano Baldessari ad Asiago Lab

Corso di cucina del Sushi

Sabato 21 Marzo, dalle 15:00 alle 18:30

Lezione sulla preparazione del Sushi.

Per la partecipazione è richiesto un contributo di Euro 60,00, più la quota associativa 2015 di Euro 25,00.L’iscrizione deve giungere entro il 14 Marzo con versamento del contributo tramite bonifico bancario.

Ristorante Rouge, Hotel De La Ville – Viale Verona 12 – Vicenza

By |Corsi|Comments Off on Corso di cucina del Sushi

Gustus vini e sapori dei Colli Berici

Sabato 18 ottobre
Ore 16.30 – Colli Berici: il cuore rosso del Veneto. Il videomaker Mauro Fermariello e il degustatore Fabio Giavedoni (coordinatore guida Slow Wine) racconteranno le loro esperienze sui Colli Berici, l’uno per la realizzazione di una serie di videodocumentari, l’altro alla scoperta dei vini e delle aziende del territorio. Seguirà la proiezione del video di Fermariello e la degustazione di due vini rappresentativi del territorio guidata da Fabio Giavedoni.
Ore 18.30 – W i vini Gluck: Fabio Giavedoni, Alessia Benini e Luca Carletto della Guida Slow Wine racconteranno cosa intendono per vini Gluck, ovvero “i vini che si stappano e si bevono senza pensieri”. Seguirà la degustazione di sei vini, molto Gluck.

Domenica 19 ottobre
Ore 16.30 – Le stagioni del Gusto: presentazione del libro “Le Stagioni del Gusto” di Anna Maria Zanchetta. Un viaggio sui Colli Berici attraverso le ricette delle quattro stagioni, abbinate ai vini del territorio e ad un tocco di poesia. Seguirà la degustazione di due ricette del libro preparate direttamente dall’autrice.
Ore 18.30 – Tai Rosso, grenache di casa nostra: degustazione di sei tipologie di Tai Rosso guidata da Onav Vicenza. Alla scoperta della diverse espressioni del vitigno autoctono dei Colli Berici.

Per altre informazioni sull’evento: gustus.stradavinicolliberici.it

Palazzo Valmarana Braga – Corso Fogazzaro, 16 – Vicenza

 

By |Eventi|Comments Off on Gustus vini e sapori dei Colli Berici

Festa del Bacalà

Dal 16 al 29 Settembre, ore 10:30

Vicenza celebra il suo piatto tipico, il bacalà, primo appuntamento martedì 16 con il Gran Galà del Bacalà (su prenotazione) che quest’anno sarà in onore alla Via Querinissima, il viaggio compiuto dal veneziano Pietro Querini nel 1431 che diede inizio alla fortunata tradizione del Baccalà in Veneto. Viaggio che è oggi anche un progetto turistico e culturale europeo promosso da Pro Sandrigo e Confraternita del Bacalà e sostenuto dalle Regione Veneto, dalla Contea norvegese della Nordland e dai Comuni di Sandrigo e di Rost.

La manifestazione, giunta alla 27esima edizione, è l’occasione per gustare il Bacalà nei chioschi gastronomici allestiti nelle piazze del paese. Tra le proposte il classico Bacalà alla Vicentina con Polenta oppure piatti a base di Bacalà, come i Bigoli al Torcio con il Bacalà, gli Gnocchi di Posina al Bacalà o il risotto di bacalà. Ogni serata sarà accompagnata da musica dal vivo o spettacoli di danza.

Appuntamento importante è quello di domenica 28 settembre con la Cerimonia di investitura della Confraternita del Bacalà dalle 10.30 nel Piazzale del Municipio. Momento folcloristico che vedrà il nuovo Priore impartire la benedizione con un grande stoccafisso e accogliere i nuovi confratelli nel gruppo.

By |Eventi|Comments Off on Festa del Bacalà

Slow oil & wine in Vicenza

Domenica 31 Agosto, dalle ore 10:00

Ci sembra bello proporvi di partecipare alla prima edizione di Slow Food & Wine in Vicenza: manifestazione organizzata dal Slow Food del Vicentino che raggruppa produttori di olio e vino selezionati da Slow Food ma non mancheranno anche altri produttori agroalimentari del Territorio. Visti i nomi presenti, sicuramente non potevamo non essere presenti, anche se solo in veste di visitatori; sarà comunque l’occasione per scambiare un saluto, un consiglio o un parere tra un assaggio e l’altro.
Per potervi accedere è previsto un biglietto di ingresso (10 Euro) che comprende:
· La consegna del bicchiere per l’assaggio dei vini esposti;
· Le degustazione guidate di olii e vini (fino ad esaurimento posti);
· Le proposte offerte dai produttori presenti;
E, tutto intorno, potrete godere di tutta una serie di interessanti e piacevoli iniziative.

Villa Canal a Grumolo delle Abbadesse – www.slowfoodvi.it

 

By |Eventi|Comments Off on Slow oil & wine in Vicenza

A Settembre torna la festa del bacalà

Dal 16 al 29 Settembre

Vicenza celebra il suo piatto tipico, il bacalà, con la festa in programma dal 16 al 29 settembre 2014 a Sandrigo. Primo appuntamento martedì 16 con il Gran Galà del Bacalà (su prenotazione) che quest’anno sarà in onore alla Via Querinissima, il viaggio compiuto dal veneziano Pietro Querini nel 1431 che diede inizio alla fortunata tradizione del Baccalà in Veneto. Viaggio che è oggi anche un progetto turistico e culturale europeo promosso da Pro Sandrigo e Confraternita del Bacalà e sostenuto dalle Regione Veneto, dalla Contea norvegese della Nordland e dai Comuni di Sandrigo e di Rost.

La manifestazione, giunta alla 27esima edizione, è l’occasione per gustare il Bacalà nei chioschi gastronomici allestiti nelle piazze del paese. Tra le proposte il classico Bacalà alla Vicentina con Polenta oppure piatti a base di Bacalà, come i Bigoli al Torcio con il Bacalà, gli Gnocchi di Posina al Bacalà o il risotto di bacalà. Ogni serata sarà accompagnata da musica dal vivo o spettacoli di danza.

Appuntamento importante è quello di domenica 28 settembre con la Cerimonia di investitura della Confraternita del Bacalà dalle 10.30 nel Piazzale del Municipio. Momento folcloristico che vedrà il nuovo Priore impartire la benedizione con un grande stoccafisso e accogliere i nuovi confratelli nel gruppo.

By |Uncategorized|Comments Off on A Settembre torna la festa del bacalà

Alta cucina nei luoghi della Grande Guerra

Dal 4 al 25 luglio Terranostra – Campagna Amica di Vicenza propone quattro appuntamenti gastronomici sulle montagne vicentine, per riscoprire i sapori di questi luoghi con la cucina di Amedeo Sandri. Quattro le malghe aderenti all’iniziativa che proporranno pranzi e cene a tema, dedicate alla cucina di alta quota in abbinamento a una passeggiata sui luoghi della Prima Guerra Mondiale. Il primo appuntamento si svolgerà venerdì 4 luglio a Col Del Gallo sul Monte Grappa in Località San Giovanni a Solagna. Seguiranno le giornate di sabato 12 e 19 luglio a Malga Pian di Granezza di Lusiana e a Malga Larici di Sotto sull’Altopiano di Asiago. Infine, l’ultimo appuntamento con la rassegna gastronomica sarà venerdì 25 luglio a Malga Novegno in Località Busa Novegno a Schio. Amedeo Sandri, chef della prestigiosa rivista Cucina Italiana per oltre 15 anni e da sempre punto di riferimento per la gastronomia locale, rivisiterà i piatti della tradizione, per raccontare attraverso i sapori i luoghi della Grande Guerra. Pasticcio di polenta con formaggi morlacco e bastardo, risi e latte profumati al vino, insalata di pecora ed erbe aromatiche e piante spontanee e officinali saranno alcune delle proposte che trasformeranno la cucina di malga in alta cucina. Proprio per immergersi nell’atmosfera storica, anticipando così le celebrazioni del centenario nel 2015, i pranzi e le cene in malga saranno preceduti da una escursione storico-naturalistica, pensata per famiglie e quindi priva di difficoltà, in compagnia di alcune guide che mostreranno i forti militari, le trincee e i sentieri di guerra, oltre a far conoscere la fauna e la flora del territorio. E’ possibile prenotare chiamando direttamente la malga o contattando la segreteria di Terranostra Vicenza (tel. 0444 189613 0444 189638). Costo dell’escursione e del pranzo 20-25 Euro. Oltre alle serate gastronomiche Terranostra Vicenza, in collaborazione con ONAF e con i maestri assaggiatori della delegazione di Padova, organizza un corso di degustazione formaggi.

By |Articoli|Comments Off on Alta cucina nei luoghi della Grande Guerra

Asparagi, erbe spontanee e fiori nei piatti di primavera degli agriturismi di Vicenza

Al via due rassegne gastronomiche negli agriturismi Terranostra Campagna Amica. Undici serate a tema con Asparago di Bassano DOP, erbe spontanee e fiori. L’asparago bianco di Bassano DOP, le erbette spontanee e i fiori saranno i protagonisti della cucina primaverile degli agriturismi vicentini aderenti a Terranostra – Campagna Amica. Due le rassegne gastronomiche, per un totale di 11 serate a tema in 8 strutture agrituristiche che per una sera proprorranno un menu speciale tutto incentrato sull’Asparago oppure sulle erbette e i fiori. È legata al territorio bassanese la rassegna sull’Asparago Bianco, in programma dall’11 aprile al 17 maggio negli agriturismi Rivagranda, Al Pozzetto, La Dolfinella e Ca’ Tres. Si estende invece a tutta la provincia la rassegna Andar per Erbe, dedicata alle erbette spontaee e ai fiori raccolti dagli agrituristi nei campi, sulle colline e le montagne vicentine. Il menu delle sei serate previste dal 4 aprile al 23 maggio (agriturismi: Barco Menti, Al Pozzetto, Costalunga, Malga Spill, Val Ciccona) sarà delicatamente connotato dalla presenza delle erbette e dei fiori in tutti i piatti. Vera sfida per gli agriturismi è infatti quella di proporre, insieme alle erbe, anche fiori edibili. Oltre a dare un tocco di colore alle composizioni, i fiori conferiscono gusti freschi e profumati, per molti assolutamente inediti. Un tipo di cucina per il quale i gestori si sono preparati con una serie di corsi promossi da Terranostra Vicenza con lo chef Alessandro Tannoia.“Queste due rassegne “– precisa Elio Spiller, Presidente di Terranostra Vicenza – ci permettono di lanciare un messaggio importante ai nostri clienti: un prodotto di stagione è un’opportunità da prendere al volo. Una prelibatezza come l’Asparago di Bassano DOP o  rarità come le erbette si possono gustare solo per un periodo molto breve. Bisogna cogliere l’attimo”. Per farlo, visti i posti limitati a disposizione, è bene prenotare la direttamente presso l’agriturismo.

Info: www.terranostra.it.
Di seguito il calendario delle due rassegne:

Rassegna Gastronomica “Andar per erbe”

 

Venerdì 4 Aprile 2014

BARCO MENTI di Menti Danilo

Via Delle Are 8 – Monteviale          

0444 950038- info@agriturismobarcomenti.it

Giovedì 10 Aprile 2014

AL POZZETTO di Moresco R. e Caneva F.

Via Michelina 1 Fraz. Mure Molvena         

0424 419051- info@agriturismoalpozzetto.it                     

 Venerdì 11 Aprile 2014

COSTALUNGA  di Pavan Rosalina

Via Costalunga 10 – Fara Vic.na     

0445 897542-adallacosta@gmail.com                                                                                                       

Sabato 3 Maggio e Venerdì 23 Maggio     

MALGA SPILL

Loc. Stuba, Strada Melette- Gallio

0424 658211- 0424 658231                                                             

 Sabato  17 Maggio 2014      

VALCICCONA         

Via Nardi, 9 Loc. Quargenta, Brogliano

0445 960351- agri.valciccona@libero.it                                                    

 Rassegna Gastronomica “Asparago Bianco di Bassano DOP”

 

Venerdì 11 Aprile

RIVAGRANDA                    

Piazza Alpini, 6 MOLVENA

agri@rivagranda.com

 Venerdì 18 Aprile e  Giovedì 17 Maggio

AL POZZETTO di Moresco R. e Caneva F.                                   

Via Michelina 1 Fraz. Mure MOLVENA    

info@agriturismoalpozzetto.it                                

 Venerdì 2 Maggio

LA DOLFINELLA di Suinicola Castellan              

Via Roncalli, 1 ROSA’

info@ladolfinella.it

 Mercoledì 14 Maggio

CA’ TRES  di Toniazzo Umberto                            

Via Nonis 48 MAROSTICA

info@agriturismocatres.it

By |Articoli|Comments Off on Asparagi, erbe spontanee e fiori nei piatti di primavera degli agriturismi di Vicenza